facebook rss

Serie B, continua la “farsa”:
il Tar smentisce se stesso
Si va avanti con le 19 squadre

CALCIO - Con una decisione clamorosa i giudici amministrativi hanno revocato il decreto di sospensione che lo stesso tribunale aveva emesso riammettendo Ternana e Pro Vercelli

Serie B, continua la “farsa”. Il Tar del Lazio, con una decisione clamorosa e adottata soltanto una volta in passato, ha revocato il decreto di sospensione che lo stesso tribunale aveva emesso riammettendo Ternana e Pro Vercelli. Tornano in vigore i provvedimenti dell’11 settembre del collegio di garanzia del Coni, che avevano dichiarato “inammissibili” i ricorsi sul format della Serie B e “improcedibili” quelli sulle squadre ripescate.

Si va avanti dunque con il format a 19 squadre, così come richiesto con forza da Federcalcio e Lega B che si erano opposti alla decisione del Tar. Almeno fino alla prossima puntata.

(servizio in aggiornamento)

Il Tar del Lazio sospende la B, ma poi arriva la smentita della Lega Brescia e Carpi, saltano le panchine


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X