facebook rss

Ottobre è il mese dei nonni,
tutte le iniziative in cantiere

SAN BENEDETTO - Convegni nella sala consiliare e all'auditorium comunale, progetti di animazione intergenerazionale al Centro sociale “Primavera” considerato la “casa dei nonni”. Il sindaco Piunti: «Il rapporto nonni-bambini permette di costruire una sociretà coesa e proiettata al futuro»

di Benedetto Marinangeli

L’sssessorato alle Politiche Sociali del Comune di San Benedetto, in collaborazione e sinergia con il personale educativo delle sezioni primavera comunali, gli operatori di associazioni e di cooperative del territorio, con i volontari civici e civili e i ragazzi del centro diurno Cediser, in occasione della “Festa dei nonni” del 2 ottobre dedicherà l‘ intero mese di ottobre ad iniziative a favore della relazione nonni-bambini. In particolare sono stati organizzati convegni presso la sala consiliare e l’Auditorium comunale, progetti di animazione intergenerazionale al Centro sociale comunale “Primavera” di via Piemonte, considerato in città ormai la  “casa dei nonni”.

«Giorno per giorno, in occasione delle diverse iniziative – dice Rita Tancredi – bambini e nonni avranno l’opportunità di rinnovare il piacere vicendevole dello stare insieme, quale fonte di benessere e gioia, nutrimento per la sfera affettiva, in un mondo, oramai, sempre più dedito al consumismo e con questo a perdere di vista il valore del dono del tempo, inteso come investimento qualitativo nella relazione. Con il convegno di apertura del 1 ottobre che si terrà presso la Sala Consiliare, verranno restituite alla città anche da parte di genitori e nonni direttamente coinvolti, le esperienze di buone pratiche tra bambini e nonni, svoltesi nel corso di diversi anni presso il Centro sociale “Primavera” del Comune di San Benedetto del Tronto; a completamento la riflessione e il contributo riguardo a recenti esperienze relazionali fra bambini e anziani in Europa, da parte della psicopedagogista, dott.ssa Alda Bonetti, esperta di servizi educativi 0-3”».

«Sarà un mese – afferma il sindaco Pasqualino Piunti – in cui si rifletterà sul rapporto nonni-bambini. E’ importante approfondire questo argomento perché contribuisce costruire una comunità coesa e proiettata al futuro. Il nonno trasferisce il suo potenziale di vita ai bambini ed alla comunità. In un mese verranno spalmate le nostre eccellenze in materia. Il mio grazie va al Centro Sociale Primavera e a tutte le associazioni per la loro opera di volontariato così come a Rita Tancredi, Mariadele Girolami presidente della commissione politiche sociali, all’ assessore Emanuela Carboni, a Marina Pignotti  ed al responsabile dell’ Ambito 21 Simona Marconi. San Benedetto dimostra ancora con queste iniziative di possedere tutte le potenzialità e le eccellenza per essere la città capofila del territorio».

«A tutti i partecipanti alle iniziative – è Simona Marconi che parla – regaleremo il calendario 2019 interattivo “Con i nonni si diventa grandi, a testimonianza del tempo che il nonno passa con il bambino. E’ il tempo che corre, diacronico e sincronico. Manca l’anno perchè abbiamo ideato un adesivo con uno slogan che verrà attaccato dal nonno e dal bambino».

Il tema della psicomotricità da 0 a 100 anni di età, verrà approfondito sia in campo educativo sia in campo sociale con il convegno del 12 ottobre presso l’Auditorium comunale attraverso i diversi interventi degli esperti dell’Associazione Anupi Educazione nazionale. «Regaliamo gioia ai nonni, e non solo in occasione della loro festa» afferma l’assessore Emanuela Carboni, particolarmente entusiasta del ricco programma d’iniziative di “Ottobre mese dei nonni”, a cui  invita vivamente le famiglie, i nonni e i bambini a partecipare.

«Tutte le iniziative che si svolgeranno presso il Centro Primavera – spiega ancora Rita Tancredi – prevedono la partecipazione del bambino in età scuola dell’infanzia e adulto accompagnatore. La partecipazione è gratuita, la prenotazione necessaria, telefonando ai numeri 0735.794576 o 0735.794557 “Uffici Infanzia e Terza età” Settore Politiche Sociali. Si ricorda che per i due convegni del 1 e 12 ottobre p.v. è previsto il servizio di interpretariato Lis, quindi eventi accessibili alle persone sorde. Si ringraziano la cooperativa “La Picena” per la collaborazione nello svolgimento delle iniziative in programma al Centro sociale “Primavera” e tutti coloro che hanno reso possibile, a vario titolo, con il dono della propria iniziativa, a mettere in piedi il calendario Ottobre mese dei nonni».

Questo il calendario degli eventi in programma. Martedì 2 ottobre ore 16,30 presso il Centro sociale “Primavera” “Festeggiamo i nonni con lettura animata “La storia della balena Lena” e laboratorio del riciclo. con mercatino -mostra e vendita manufatti dei ragazzi del Centro Cdser  A cura dell’insegnante Cristina Sabatini-coop. Cooss Marche-Progetto Be Sprint-.

Mercoledì 3 ottobre alle ore 16,30 “Favole a merenda dai nonni” con la lettura ad alta voce “Il bello delle nonne” e laboratorio dei ricordi e giochi di un tempo. A cura delle educatrici della sezione primavera “La Girandola” e della sig.ra M.Grazia Cardinali, volontaria civica.

Lunedì 8, mercoledì 10, lunedì 15 ottobre ore 10,30 laboratorio di psicomotricità “Nonni in movimento” a cura di Mirella Treves, psicomotricista-Associazione nazionale ANUPI Educazione.

Giovedì 18 ottobre ore 16,30 “Favole a merenda dai nonni “ presso il Centro sociale “Primavera” “Vi presento il gatto”-Pet Therapy-Un animale per amico”-Associazione “A Zampe Scalze”-Sefania Di Martino, veterinaria comportamentalista con le educatrici della sezione primavera “Il Girasole”.

Venerdì 19 ottobre ore 16,30 “Abbelliamo l’orto dei nonni”-  a cura delle educatrici della coop.“A Piccoli Passi”.

Giovedì 25 ottobre ore 16,30 ”Leggiamo una storia a mamma e papà-Quando il mare è una favola..la storia di Martina, Gino e Al Na’ir” presso il Centro sociale “Primavera” ore 16,30-Lettura, proiezioni e suoni. A cura di Sabatino Polce, Maura Marziali, Gioia Palanca e Cristiana Castelli-Associazione Actor.

Mercoledì 31 ottobre ore 16,30 “Batti 5!” teatrino dei burattini e laboratorio di riciclo “Topo Gigio e Topo Tip festeggiano Halloween”  presso il Centro “Primavera”. A cura delle educatrici della sez. primavera “Il Girasole”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X