facebook rss

Polisportiva Borgo Solestà
nel segno della continuità

ASCOLI - Aperte le iscrizioni alla scuola calcio che per il terzo anno si fregia del riconoscimento "Elite". Angelo Procaccini: «Vogliamo essere un punto di riferimento, una seconda famiglia che non trasmetta il falso mito del campione»
...

Uno strumento che possa avere proficua influenza sullo sviluppo dei ragazzi, promuovendo la loro salute fisica, mentale e sociale. Questo è l’autentico valore dello sport e questo il motto che da anni ad Ascoli la Polisportiva Borgo Solestà cerca di diffondere attraverso la propria attività di preparazione al gioco del calcio. Per il terzo anno consecutivo, infatti, cercherà di confermare la qualifica di Scuola Calcio Elite.

«Per tutti i nostri iscritti vogliamo essere un punto di riferimento, una seconda famiglia in cui ognuno abbia la possibilità di mostrare ciò che si è realmente – dice Angelo Procaccini, responsabile delle categorie Pulcini ed Esordienti – quello che quotidianamente cerchiamo di trasmettere non è il falso mito del campione di calcio, ma principi che i bambini hanno poi il coraggio di esprimere in ogni ambito della loro vita». Le iscrizioni alla nuova stagione sono già aperte: basta recarsi al campo sportivo di Monterocco nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 15 alle 18.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X