facebook rss

Ascoli e Cremonese non si fanno male
Per Ganz la porta resta stregata:
al Del Duca finisce 0-0

SERIE B - Continua la "maledizione" sottoporta dell'ex attaccante del Pescara che si mangia due occasioni nel primo tempo. Ripresa sottotono, inutile il forcing nel recupero

Lo spettacolo della curva sud (Foto Edo)Vivarini schiera la coppia di attaccanti di riserva (Ganz e Rosseti) al posto dei titolari infortunati Ardemagni e Beretta. Proprio Ganz, ancora a secco in bianconero, al 7′ ha la palla per il vantaggio ma il tiro a volo su assist di Ninkovic finisce sull’esterno della rete. La Cremonese si sveglia prima con un insidioso tiro da fuori di Emmers (15′) poi con due azioni pericolosi di Castrovilli e una conclusione di Perrulli (20′). Per l’Ascoli la palla buona capita ancora a Ganz (30′), ma solo davanti al portiere spara addosso a Radunovic. Nella ripresa le due formazioni danno fondo a tutte le energie residue per cercare di sbloccare. Vivarini prova la carta Baldini al posto di Rosseti, ma il primo pericolo arriva con tito da fuori di Ninkovic al 15′. La Cremonese risponde con Perrulli al ’20 con un tiro dalla linea di fondo con D’Elia costretto a rifugiarsi in corner. Al 24′ Perucchini salva alla grande su un pallonetto del neo entrato Boultam. La gara si spegne lentamente: solo in pieno recupero il Picchio si fa di nuovo pericoloso con un contropiede di Addae non finalizzato però a dovere.

IL TABELLINO

ASCOLI (4-3-1-2): Perucchini; Laverone, Padella, Brosco 6, D’Elia (’26 st Kupisz sv); Frattesi (33′ st Addae sv), Troiano, Cavion; Ninkovic; Ganz, Rosseti (11′ st Baldini sv). In panchina: Lanni, Bacci, De Santis, Baldini, Zebli, Quaranta, Casarini, Valeu. All. Vivarini 6

CREMONESE (4-3-3) Radunovic 6; Mogos 6, Terranova 6, Claiton 6, Renzetti 6; Emmers 6 (37′ st Strefezza sv), Castagnetti 6 (45′ st Carretta sv), Arini 6; Perulli 6 (23′ Boultam sv); Paulinho 6, Castrovilli 6.
In panchina: Ravaglia, Volpe, Kresic, Brighenti, Croce, Marconi, Greco, Del Fabro, Strefrezza, Carretta. All. Mandorlini 6

ARBITRO: Pezzuto di Lecce 6

NOTE pomeriggio soleggiato, terreno in buone condizioni. Spettatori 5.700 (abbonati 3.571, paganti 2.129) per un incasso di 45.509 euro Ammoniti Arini, Cavion, Troiano, Brosco. Recupero 1;5


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X