facebook rss

Grottammare parte forte,
ma a Servigliano è solo 1-1

ECCELLENZA - Accade tutto nel primo tempo: Ciabuschi (uno dei miglior in campo) apre le marcature dopo una manciata di secondi, poi nei minuti di recupero pareggiano i padroni di casa di Peppino Amadio

di Leonardo Nevischi

A Servigliano, dopo l’Urbania, pr la San Marco Lorese finisce in parità anche con il Grottammare. Stesso identico risultato (1-1) ma questa volta i padroni casa sono stati costretti alla rimonta. Al vantaggio iniziale di Ciabuschi ha risposto al tramontare della prima frazione Niccolò Mancini.

Di Ciabuschi (in maglia rossa lo scorso anno col Monticelli in D) il gol del vantaggio

Nemmeno un giro di lancette e il Grottammare infila la porta del Servigliano Lorese: Ciabuschi lanciato dalle retrovie giunge davanti a Falcetelli e lo trafigge. I locali accusano il colpo ma pian piano entrano in partita. L’occasione più nitida capita sui piedi di Iacoponi, ma la conclusione del fantasista serviglianese è troppo debole per recare danni all’estremo Beni.

Il forcing della San Marco si concretizza a poco dal duplice fischio, quando Niccolò Mancini arriva puntuale all’appuntamento con il gol e trasforma la pennellata da un lato all’altro del campo di Tomassetti. Nella ripresa il risultato fatica a sbloccarsi. La chance migliore è di Giorgio Galli: il bomber ex Porto Sant’Elpidio, ancora a secco, prova ad emulare il fratello Guido del Fabriano Cerreto (già a quota 3) ma la traversa si oppone. Un ispirato Ciabuschi prova allora a beffare nuovamente Falcetelli, ma il suo lob morbido termina di poco alto. Nel finale affiorano stanchezza e imprecisione, tanto che le due squadre devono accontentarsi del punto.

SAN MARCO SERVIGLIANO LORESE (4-3-3): Falcetelli; Ionni, Aquino, Pompei, Tomassetti; Niccolò Mancini (31’st Paglialunga), Renzi (18’st Iuvalè), Iacoponi (37’st Bruni); Gabaldi (21’st Iovannisci), Galli, Palombizio (31’st Simonelli). A disp.: Luca Ferretti, Alessio Ferretti, Malaigia, Mallus. All.. Amadio.

GROTTAMMARE (4-3-3): Beni; Orsini, Gianluca Mancini, Vallorani, Silvestri; Traini, Haxhiu (18’st Michele Ioele), De Cesare; De Panicis (37’st Di Giorgio), Ciabuschi, D’Angelo (27’st Rapagnani). A disp.: Renzi, Pagliarini, Franchi, Oresti, Andrea Ioele, Casolla. All.: Manoni.

Retti: 1’pt Ciabuschi (G), 46’pt Niccolò Mancini (S).

ARBITRO: Baleani di Jesi.

NOTE: spettatori 150 circa. Ammoniti: Palombizio (S), Iacoponi (S), Orsini (G), Ionni (S), Ciabuschi (G) e Aquino (S). Recupero 1’+4′.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X