facebook rss

Incendiato l’ombrellone
di “Orlandi Passion”,
i vandali colpiscono in Piazza Arringo

ASCOLI - Nel cuore della notte, nel cuore della città. La Polizia sta indagando per capire se si tratta di una "bravata" o se c'è qualcos'altro. L'intervento dei Vigili del fuoco ha evitato che le fiamme si propagassero ad altro. Urge un giro di vite da parte delle forze dell'ordine

Semplice atto teppistico o qualcosa di più? Lo appureranno, forse, le indagini che sono in mano alla Polizia. Un ombrellone del Caffè “Orlandi Passion” in Piazza Arringo la scorsa notte è stato distrutto dalle fiamme. Sul posto, intorno alle ore 4, una squadra dei Vigili del fuoco che ha subito domato le fiamme evitando che si propagassero. Circa due mesi fa un dipendente del bar venne aggredito da una persona poi identificata dalle forze dell’ordine, ma i due episodi non sembrano collegati fra loro.

Sta di fatto che nella notte tra sabato e domenica c’è stato una specie di raid al chiostro di San Francesco che ha ospitato la festa della Lega (manifesti strrappati e alcune suppellettili danneggiate) nonostante la presenza di vigilanti. A distanza di circa ventiquattr’ore, poi, l’ombrellone dato alle fiamme in Piazza Arringo. Probabilmente le forze dell’ordine presenti sul territorio dovranno effettuare un bel giro di vite per rendere più tranquille le notti dei cittadini normali.

Raid notturno alla Festa della Lega «Frutto della campagna contro Salvini»


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X