facebook rss

Forza Italia Marche si riorganizza:
«Subito due appuntamenti
su terremoto e ritardo infrastrutturale»

ROMA - Vertice nella Capitale col vicepresidente Antonio Tajani per la riorganizzazione del partito nelle Marche, in primavera i congressi in tutti i Comuni e le Province, a breve due avvenimenti programmatici per parlare delle aree terremotate e "della crisi che fa scivolare le Marche verso il Mezzogiorno"
...

Si è tenuto oggi a Roma un vertice relativo all’organizzazione di Forza Italia nelle Marche alla presenza del vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani e del neo commissario regionale Marcello Fiori. Hanno partecipato all’incontro gli on. Gregorio Fontana, responsabile dell’organizzazione di Forza Italia, Sestino Giacomoni, coordinatore della Conferenza dei coordinatori regionali, il senatore Andrea Cangini e il vice capogruppo alla Camera dei deputati Simone Baldelli, entrambi eletti nelle Marche, la capogruppo regionale, Jessica Marcozzi e il consigliere regionale Piero Celani.

E’ stata affrontata la questione del rilancio di Forza Italia sui territori che vedranno lo svolgersi dei congressi comunali e provinciali a partire dai primi mesi del 2019 per rinnovare l’intera classe dirigente nei Comuni e nelle Province attraverso la partecipazione dei cittadini simpatizzanti ed iscritti. «Sotto il profilo dell’iniziativa politica si è convenuto di organizzare due importanti avvenimenti programmatici: uno relativo alle aree colpite dal terremoto, l’altro legato ai temi del ritardo infrastrutturale e della crisi economica che sta sempre di più facendo scivolare le Marche verso il Mezzogiorno d’Italia». La riunione si è conclusa con gli auguri di buon lavoro al neo commissario Fiori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X