facebook rss

Marche di nuovo capitale
dei Campionati italiani al coperto

ATLETICA LEGGERA - Il Palaindoor di Ancona nel 2019 ospiterà le massime rassegne nazionali delle categorie Assoluti, Juniores-Promesse, Allievi e Master

Il Palaindoor di Ancona

Numerosi atleti e atlete della provincia di Ascoli anche nel 2019 percorreranno pochi chilometri per partecipare a quattro rassegne tricolori indoor delle categorie Assoluti, Juniores-Promesse, Allievi, Master. Gare di ogni tipo, e per tutte le età, che vedranno protagonisti anche club piceni: su tutti Asa Ascoli e Collection Atletica San Benedetto. Si svolgeranno sulla pista e sulle pedane del Palaindoor di Ancona che anche nel prossimo saranno sede principale dell’attività nazionale dell’atletica leggera al coperto.

Sarà un 2019 di atletica “made in Marche”, aperto dai Campionati Juniores (under 20) e Promesse (under 23) del 2 e 3 febbraio 2019. Si proseguirà con quello Allievi del 9 e 10 febbraio e quindi gli Assoluti del 16 e 17 febbraio che, fatta eccezione nel 2008, 2009 e 2015, per la dodicesima volta sono ospitati nel capoluogo delle Marche. A chiudere la rassegna, come da tradizione, saranno i Campionati Master del 22, 23 e 24 febbraio.

A questo “poker” di eventi il Palaindoor si presenterà con una rinnovata veste come la nuova pavimentazione in gomma nel rettilineo dei 60 metri e sulle pedane del lungo e dell’asta. Inoltre verrà cambiato l’impianto di sollevamento idraulico delle curve. I lavori si concluderanno tra un mese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X