facebook rss

Settimana nazionale della dislessia: uno sportello d’ascolto per chi vuole farsi capire

Presso lo studio Psicoriab due mattinate di incontri individuali e totalmente gratuiti rivolti a genitori, insegnanti e tutor di bambini con problemi di Dsa
...

SAN BENEDETTO DEL TRONTO –  In programma per tutta la mattinata di venerdì 5 e sabato 6 ottobre presso lo studio Psicoriab due giornate importanti per chi è a contatto con bambini con problemi di Dsa (come dislessia, discalculia e disgrafia). Lo sportello è pensato per genitori, insegnati e tutor dell’apprendimento ed è totalmente gratuito.

Le due giornate si inseriscono all’interno degli eventi della “Settimana nazionale della dislessia”. Gli appuntamenti saranno gestiti da due dottoresse: la tecnica della riabilitazione psichiatrica Maria Francesca Neroni e la psicologa Irene Silvestri. Lo sportello è attivo solo nelle mattine di venerdì e sabato, unicamente su appuntamento e fino ad esaurimento posti.

«L’obiettivo è duplice – spiega la dottoressa Neroni – da un lato c’è la prevenzione laddove ci siano sospetti in tal senso, dall’altro il mettere a servizio delle persone il nostro intervento». Lo sportello, dunque, potrebbe essere il punto di partenza per avviare un intervento sul bambino. L’incontro è ideato per durare circa 30 minuti durante i quali entrambe le specialiste si dedicheranno, a porte chiuse, a chi ha preso appuntamento. I colloqui sono pensati come individuali e dedicati esclusivamente a chi prenderà appuntamento ai numeri 3246867766 e 3452219840 o alle email mariafrancesca.neroni@gmail.com e irene.silvestri2@gmail.com


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X