Quantcast
facebook rss

Droga per i vip e la movida,
il giudice infligge 17 anni di carcere

SAN BENEDETTO - Tra loro anche un noto barman rivierasco. Le difese preannunciano appello contro la sentenza
...

Il Palazzo di Giustizia di Ascoli Piceno (Foto Vagnoni)

Il giudice del tribunale di Ascoli, Marco Bartoli, ha condannato tre persone finite, anni fa, al centro di una maxi operazione della Squadra Mobile di Ascoli che scoperchiò un vasto giro di droga tra la Campania e il Piceno. La pena maggiore (7 anni) è stata inflitta ad un uomo residente nell’ascolano; 6 anni sono andati ad un noto barman della riviera anche se in questo caso la cessione dello stupefacente non si concretizzò. Infine è stato condannato a 4 anni un uomo residente nell’hinterland sambenedettese. Per gli altri invece è scattata la prescrizione. Le difese degli imputati annunciano ricorso in Appello.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X