Quantcast
facebook rss

Porto d’Ascoli, scende dal treno
con la droga nelle mutande:
pachistano in manette

SAN BENEDETTO - Questa mattina si è svolta l'udienza di convalida dell'arresto in vista del processo in programma il 9 novembre
...

Un pachistano di 24 anni è stato arrestato martedì mattina dai Carabinieri di San Benedetto dopo un controllo avvenuto all’uscita della stazione di Porto d’Ascoli. I militari si sono insospettiti dal fare sospetto e nervoso del ragazzo. Lo hanno così perquisito senza però trovare nulla.

I Carabinieri non hanno desistito e hanno condotto il pachistano in caserma dove, nascosti negli slip, è spuntato fuori un involucro contenente 54 grammi di eroina. Questa mattina si è svolta in carcere la convalida dell’arresto, alla presenza dell’avvocato di fiducia Silvia Morganti, mentre il processo per direttissima è in programma il 9 novembre.

La stazione di Porto d’Ascoli

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X