Quantcast
facebook rss

Commemorazione dei Caduti
e “Giorno dell’Unità Nazionale”

ASCOLI / SAN BENEDETTO - Nel capoluogo cerimonie davanti al cimitero e al monumento di Piazza Roma. In riviera appuntamenti al cimitero e ai monumenti di largo Onorati e all'Associazione Marinai d'Italia
...

Il prefetto di Ascoli Piceno, Rita Stentella (Foto Vagnoni)

Commemorazione dei Caduti venerdì 2 novembre e “Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate” domenica 4 novembre. Quest’ultima è stata istituita nel 1919 per commemorare la vittoria italiana nella Prima Guerra Mondiale. Le celebrazioni si svolgono in tutti i Comuni.

Gonfalone della Provincia e militari del 235° davanti al monumento ai caduti di Piazza Roma

Ad Ascoli venerdì il prefetto presenzierà ad entrambe le cerimonie religioso-militari presso il famedio del cimitero venerdì e a Piazza Roma domenica. Il programma di venerdì prevede alle ore 10,15 l’afflusso al cimitero delle rappresentanze delle Associazioni combattentistiche e d’arma, dei gonfaloni del Comune e Provincia di Ascoli. Poi alle 10,30 il rito religioso celebrato dal vescovo di Ascoli Giovanni D’Ercole, quindi la deposizione delle corone ai Caduti. Domenica 4 novembre, invece, appuntamento alle ore 9,50 in Piazza Roma. Dopo l’afflusso delle autorità civili, religiose e militari, sarà il momento degli onori al prefetto, poi la cerimonia dell’alzabandiera, la deposizione della corona al monumento ai Caduti, la lettura della “Preghiera per la Patria” e infine la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Pasqualino Piunti, sindaco di San Benedetto

A San Benedetto, il sindaco Pasqualino Piunti giovedì 1 novembre alle ore 11 deporrà una corona all’ingresso principale del cimitero per ricordare tutti i Defunti. Poi domenica 4 novembre, sempre alle ore 11, è prevista la deposizione di corone ai monumenti ai Caduti di largo Onorati. Subito dopo, le autorità si trasferiranno nella sede dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia per un’analoga cerimonia davanti al monumento ai Caduti della Marina Militare.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X