Quantcast
facebook rss

Ciclista investito a Campolungo,
soccorso e trasportato al “Mazzoni”

ASCOLI - Si tratta di uno straniero che stava pedalando in sella alla sua due ruote nella zona industriale quando è stato centrato da un'automobile. Soccorso dal 118, è stato trasportato in ospedale. Sul posto, per i rilievi, una pattuglia dela Polizia municipale
...

Un uomo è finito al Pronto Soccorso dell’ospedale “Mazzoni” di Ascoli in seguito alle ferite e ai vari traumi riportati nell’incidente stradale di cui è rimasto vittima poco fa a Campolungo. Si tratta di uno straniero che è stato investito da un’automobile. E’ stato lo stesso conducente a lanciare i soccorsi. Sul posto è giunta in pochi minuti un’ambulanza del 118 inviata dalla centrale operativa e una pattuglia della Polizia municipale che si sta occupando dei rilievi.

Non è la prima volta che accadono incidenti di questo tipo. Certo è che transitare in bici nelle zone molto periferiche della città, addirittura nella zona artigianale o industriale, non è proprio il massimo in fatto di sicurezza. Alla Polizia Stradale, ad esempio, è capitato più volte di dover bloccare delle persone che percorrono in bici addirittura la superstrada Ascoli-mare. Diverse sono anche le segnalazioni che ci sono giunte. L’ultima, di qualche settimana fa, riferiva di un giovane africano il quale, in sella alla sua mountain bike, si era immesso sulla superstrada dallo svincolo di Monsampolo del Tronto e, come se nulla fosse, stava poedalando in direzione Ascoli. Capita anche questo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X