Quantcast
facebook rss

Trecento in estasi al “Vigorito”
L’Ascoli irrompe in zona playoff

SERIE B - Festa finale con la squadra sotto il settore ospite dopo oltre 90 minuti di tifo incessante. E’ la prima gioia esterna della stagione, che allunga i festeggiamenti dei 120 anni di fondazione della società
...

Festa per i 300 tifosi bianconeri giunti al “Ciro Vigorito”

La serata è calda al “Vigorito”. S’infiamma con l’Ascoli che mette alle corde una delle regine del campionato, la seconda in cinque giorni. Dalla sconfitta col Livorno è passata una settimana ma pare davvero un’era glaciale. La compagine di Vivarini, compatta e mai intimorita dallo spessore tecnico dei sanniti, ribalta la zampata di Coda al 2’ con l’autorete Viola e la botta vincente di Ninkovic ad inizio ripresa.

Un tripudio ha accolto il secondo gol in campionato del serbo. Sistemati principalmente nella parte bassa del settore ospiti, i trecento tifosi bianconeri hanno creduto al blitz ed alla fine hanno allungato il festeggiamenti dei 120 anni di storia della società. In tribuna presenti i rappresentanti bianconeri, con il direttore generale Lovato e il diesse Tesoro, che ieri sera era a Napoli.

Cla. Ro. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X