Quantcast
facebook rss

A Centobuchi è già Natale
con la pista di ghiaccio e il mercatino
(Tutte le foto)

MONTEPRANDONE - Doppia inaugurazione che batte sul tempo tutti gli altri centri della provincia. Il sindaco Stefano Stracci: «Manifestazioni così ben strutturate ci rendono un vero polo attrattivo». Prima la benedizione del primo cittadino, poi quella del parroco don Alfonso Rosati
...

di Marco Braccetti

C’è un proverbio che dice: “Chi mena per primo mena due volte”. E’ un po’ truce, ma rispecchia la situazione di Monteprandone che, per prima, nel territorio, ha fatto scattare i festeggiamenti natalizi, con un ricco cartellone che proseguirà sino al 6 gennaio 2019: giorno dell’Epifania. «Una manifestazione così ben organizzata e strutturata rendere Monteprandone un vero e proprio polo attrattivo, andando ben oltre i confini municipali e coinvolgendo tutto il territorio Piceno e non solo» è la sintesi dei discorsi pronunciati nel pomeriggio di oggi (sabato 17 ottobre) dal consigliere regionale Fabio Urbinati e dal consigliere provinciale Pacifico Malavolta.

Considerazioni che, naturalmente, riempiono d’orgoglio il sindaco Stefano Stracci. Tutti in piazza dell’Unità (zona Centobuchi) per l’inaugurazione della grande pista di pattinaggio sul ghiaccio e del mercatino di Natale. Dopo la benedizione impartita dal parroco, don Alfonso Rosati, il taglio del nastro ed i discorsi di rito. Poi – con musiche natalizie in sottofondo e le luminarie accese a rischiarare la piazza – sia la pista che le casette commerciali hanno iniziato a prender vita. L’organizzazione è curata dall’associazione commercianti e artigiani “Centopercento”, con il sostegno del Comune e di molti altri partner, sia pubblici che privati.

Natale, oltre cinquanta giorni di iniziative Il sindaco Stefano Stracci: «Arricchito, allargato e allungato»

TUTTI GLI ORARI (dal 17 novembre al 6 gennaio – Piazza dell’Unità – Centobuchi)

Pista di pattinaggio sul ghiaccio

Aperture: giorni feriali fino al 21 dicembre e mercoledì 25 dicembre dalle 15 alle 19; sabato dalle 15 alle 23 tranne sabato 8 dicembre dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 20; domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 20. Aperture straordinarie: lunedì 24 e lunedì 31 dicembre dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17; martedì 1 gennaio dalle 15 alle 20.

Mercatino delle Botteghe del paese

Inaugurazione sabato 17 novembre ore 15,30. Aperture: sabato dalle 15,30 alle 24; domenica dalle 10 alle 20 tranne domenica 25 novembre dalle 15,30 alle 20 (in concomitanza con la Fiera per il Santo Patrono), domenica 30 dicembre dalle 15,30 alle 24 (in concomitanza di Aspettando Capodanno) e domenica 6 gennaio dalle 15,30 alle 20 (in concomitanza dell’arrivo dei Re Magi a Monteprandone). Aperture straordinarie: lunedì 24 dicembre e lunedì 31 dalle 10 alle 18; mercoledì 26 dicembre dalle 15,30 alle 20.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X