Quantcast
facebook rss

Consiglio comunale dei Ragazzi
nella “Giornata dei diritti
dell’Infanzia e dell’Adolescenza”

ASCOLI - Seduta straordinaria all'Auditorium Neroni con la presenza di rappresentanze di tutte le scuole medie della città, del sindaco (quello vero) Guido Castelli e dell'assessore all'Istruzione Massimiliano Brugni
...

L’assessore comunale all’Istruzione Brugni, il sindaco dei Ragazzi Melissa Ossini, il vero sindaco Guido Castelli

In occasione dell’odierna “Giornata internazionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza”, si è riunito in seduta straoprdinaria il Consiglio Comunale dei Ragazzi. Lo ha fatto all’Auditorium Neroni, in rua del Cassero dove il mini primo cittadino Melissa Ossini e gli assessori della sua giunta hanno fatto gli onori di casa a rappresentanze degli studenti di tutte le scuole medie della città.

L’incontro si è aperto con la presentazione della “Giornata dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza” da parte del “sindaco” Melissa Ossini. Poi sono intervenuti il vice sindaco Stefano Pierantozzi e il presidente del consiglio comunale Federico De Angelis. ma c’erano anche tutti gli assessori: Alessio Stipa, Daniele Cataldi, Giovanni Quinto, Giulia Romanelli, Jacopo Proietti, Valentina Cionfi, Clelia Gullì, Luca Zappasodi, Rebecca Rosa. Tutti insieme hanno commentato alcuni articoli della Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza che venne approvata dall’assemblea generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989. I commenti saranno intervallati da interventi artistici delle varie scuole presenti all’Auditorium.

Hanno portato il loro saluto anche il sindaco (quello vero) Guido Castelli e l’assessore comunale all’Istruzione Massimiliano Brugni.

Non sono mancati momenti di spettacolo


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X