Quantcast
facebook rss

«Non maltrattò la moglie»,
assolto il marito violento

ASCOLI - Durante l'udienza la difesa dell'uomo aveva mostrato alcune foto osé della donna finite su internet
...

Il Palazzo di Giustizia di Ascoli (Foto Vagnoni)

Era accusato di aver maltrattato la moglie prendendola anche per il collo e picchiandola con pugni e schiaffi oltre a sottoporla ad una serie di vessazioni psicologiche. Ma alla fine uno straniero residente nell’entroterra piceno, difeso dagli avvocati Mauro Gionni e Valentina Betrò, è stato assolto dal giudice Marco Bartoli del tribunale di Ascoli in base all’articolo 530 comma 2 del codice penale. Durante il processo non erano mancati nemmeno risvolti a luci rosse con le foto osé della donna finite in rete e consegnate anche al giudice.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X