Quantcast
facebook rss

Schianto contro un albero,
muore sul colpo un 37enne

JESI - L'incidente è avvenuto intorno alle 20,15 sulla Provinciale 76 all’altezza di via Marche. Non si conoscono le generalità perchè con se' non aveva documenti
...

Inutili i soccorsi sanitari per il 37enne morto sul colpo nell’impatto dell’auto contro l’albero

Ancora sangue sulle strade di Jesi. Un 37enne di Monsano (Ancona) è morto ieri sera in un pauroso fuori strada sulla Provinciale 76  all’altezza di via Marche dopo essersi schiantato con l’auto che guidava contro un albero al margine della strada. Per cause ancora in corso di accertamento da parte dei Carabinieri di Morro d’Alba, intervenuti insieme al Nucleo radiomobile di Jesi, la vettura – una Fiat 500 che procedeva con direzione Chiaravalle-Jesi – è schizzata contro la pianta che punteggiava il margine della carreggiata. Uno schianto violentissimo, tanto che i vetri del parabrezza e le plastiche della piccola utilitaria sono schizzati a circa dieci metri di distanza. Per il 37enne non c’è stato purtroppo nulla da fare, è morto sul colpo. Inutile la corsa dei sanitari, che hanno potuto solo constatare il decesso. A lanciare l’allarme, una coppia che stava tornando a casa a Jesi e ha notato la macchina accartocciata e il fumo che usciva dal cofano. Marito e moglie hanno chiamato il 112, mentre decine di altre auto sono transitate senza fermarsi, nella più totale indifferenza, mentre quel giovane era esanime, imprigionato nelle lamiere della sua auto ridotta a una carcassa informe.
Non avendo documenti addosso e nemmeno in auto, i Carabinieri hanno lavorato per tutta la notte per risalire alle sue generalità. Sul posto, oltre agli operatori del 118, anche l’ambulanza della Croce Verde e i Vigili del fuoco. Qualche disagio al traffico per permettere le operazioni di soccorso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X