Quantcast
facebook rss

Arquata, Lega contro l’asfalto:
«Capodacqua, sorgente a rischio»

ASCOLI - Il commissario Andrea Maria Antonini annuncia la presentazione di un mozione che sarà discussa nel Consiglio provinciale del 18 dicembre: «Anche Ciip ed Arpam sono contrarissimi»
...

La Lega della Provincia di Ascoli si schiera con il comitato spontaneo degli abitanti di Capodacqua circa l’opportunità di non asfaltare la strada attualmente sterrata al fine di congiungere l’area norcina. «Progetto -afferma il commissario provinciale Andrea Maria Antonini- che vede l’Anas spedita a più non posso su un progetto che però trova non solo la popolazione locale ma anche Ciip e Arpam contrarissimi poichè si andrebbe ad intervenire al di sopra della sorgente idrica che alimenta di acqua potabile buona parte della Valle del Tronto e la città di Ascoli. Sorgente già colpita dal terremoto del 2016 con un abbassamento di 70 cm della sua superficie.

A sinistra Andrea Antonini

Inoltre la realizzazione di questa eventuale bretella potrebbe essere il pretesto al rallentamento dei lavori della Strada Statale 84, la strada turistica per antonomasia, quella che si dirge verso Forca Canapina. In occasione del Consiglio provinciale del 18 dicembre -annuncia Antonini- presenterò una mozione d’urgenza per impegnare la Provincia a dichiararsi contraria a tale opera, in occasione della riunione di servizi convocata per il 20 dicembre»

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X