Quantcast
facebook rss

Samb: Celjak, allarme rientrato
Di Pasquale, operazione ok

SERIE C - Le condizioni del polpaccio del difesore croato saranno monitorate quotidianamente: contro il Gubbio potrebbe esserci. Ricostruito il crociato a Di Pasquale, ma il suo campionato è finito. Mercato: Bellomo non tornerà
...

Rossoblù in festa dopo il triplice fischio di Samb-Rimini (Foto Cicchini)

di Benedetto Marinangeli

Buone notizie dall’infermeria della Samb. Celjak ha riportato solo un affaticamento muscolare al polpaccio che sarà monitorato per tutta la settimana. Il difensore croato uno dei più positivi in questo scorcio di campionato dovrà osservare una tabella differenziata di allenamenti e poi venerdì nel corso della rifinitura se ne valuterà il possibile impiego a Gubbio.

Vedran Celjak

La soluzione interna è quella provata già con il Rimini e cioè con l’arretramento di Gelonese sulla linea arretrata. Intanto è perfettamente riuscito l’intervento ai legamenti crociati del ginocchio per Davide Di Pasquale. Per il giovane difensore, però, il campionato è già finito.

Gli altri infortunati, invece, torneranno a disposizione di Roselli solo a gennaio. E’ strano, comunque, che gli infortuni muscolari di Bove (con ricaduta), Stanco e Biondi si siano verificati nello stesso identico punto, nel bicipite femorale. La società e lo staff medico stanno analizzando  bene tutta la situazione.

Nella passata stagione queste lesioni muscolari non sono mai capitate, pur i rossoblù allenandosi sempre sul sintetico del campo “Merlini”. Certo questa superficie crea delle problematiche a livello muscolare ma è strano che si verifichino solo in questo campionato.

Bellomo lo scorso campionato al “Riviera” (Foto Cicchini)

MERCATO – Nonostante le dichiarazioni d’amore verso la Samb, Nicola Bellomo non tornerà in rossoblù. Il centrocampo della Samb, infatti è al completo con l’arrivo di Caccetta e tutte le posizioni sono occupate. Come seconda punta, o trequartista, c’è sempre Russotto che, dopo il lungo stop, sta pian piano recuperando la migliore condizione e tornerà al top a gennaio per la ripresa del campionato. Necessaria, però, un attaccante con le caratteristiche fisiche e tecniche di Stanco e che possa anche dare alternative tattiche a Roselli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X