Quantcast
facebook rss

Il falso avvocato si è pentito
e patteggia una pena di 10 mesi

ASCOLI - L'uomo ha chiesto scusa per la truffa compiuta a danno di un anziano sambenedettese. Il giudice Pietro Merletti ha accolto la richiesta di patteggiamento sospendendo la condanna e comminando una sanzione di 400 euro
...

Il palazzo di giustizia (foto Vagnoni)

Si è pentito di quello che ha fatto chiedendo scusa di fronte al giudice Pietro Merletti dove è comparso questa mattina per l’udienza di convalida dell’arresto effettuato dai Carabinieri di San Benedetto. Alla fine il falso avvocato napoletano di 57 anni, che aveva spillato 3.900 euro ad un anziano, ha patteggiato una pena di 10 mesi che è stata sospesa. Dovrà pagare una multa di 400 euro. L’uomo, difeso dall’avvocato napoletano Pasquale Russo, ha detto di aver avuto problemi economici che lo hanno spinto a compiere il deprecabile gesto. E’ stato poi scarcerato, dopo una notte trascorsa in carcere, facendo quindi ritorno a Napoli.

rp

Sono un avvocato dell’assicurazione: raggira anziano e si fa consegnare 3.900 euro In galera un napoletano di 57 anni


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X