Quantcast
facebook rss

Andrea Vannarelli saluta il 2018,
e il 2019 si apre con un magico tris

ASCOLI - All'ospedale "Mazzoni" l'ultimo vagito del vecchio anno alle ore 18,59 è di un bimbo di Acquasanta. Poi il primo gennaio fa registrare in rapida sequenza le nascite di Teresa Giorgi di Ascoli alle ore 10,50, Samuel Clerici di Castel di Lama alle 14 e Samuele De Angelis di Spinetoli alle 15,51. Gran lavoro per medici, ostetriche e infermiere del reparto Maternità
...

Teresa Giorgi, prima nata nel 2019

di Maria Nerina Galiè

Un primo gennaio decisamente generoso, quello del 2019, ha dato il benvenuto a tre nuovi nati dell’Ascolano, tutti in salute e tutti primogeniti, per orgogliosi mamme e papà che non potevano desiderare di trascorrere il Capodanno in maniera migliore. E’ l’unica femminuccia ad aggiudicarsi il primato assoluto. Si chiama Teresa Giorgi, nata alle ore 10,50 dell’1 gennaio con un parto naturale assistito dall’ostetrica Felicia De Angelis. Pesa ben 3,460 chili. A dare l’annuncio mamma Daniela Menchini e papà Paolo Giorgi, entrambi ascolani.

Poi a vedere la luce è stato Samuel Clerici, nato alle ore 14, con un peso di 3,152 chili, in seguito ad un parto cesareo non programmato a cui si è sottoposta mamma Sara Citeroni di Castel di Lama. A condurre i giochi, la dottoressa Paola Manieri, mentre il papà Fabio aspettava ansioso.

Quindi, alle ore 15,51, Federica Tribuiani e Luca De Angelis di Spinetoli hanno provato la gioia più grande per l’arrivo di Samuele. Il piccolo pesava 2,950 chili e l’ostetrica che ha aiutato la mamma è stata Simona Parissi.

A salutare il 2018 un altro primogenito, il piccolo Andrea Vannarelli, venuto al mondo alle ore 18,59 del 31 dicembre. A far nascere Andrea (2,900 chili), con un parto cesareo, è stato il dottor Marco Grassi. Mamma Vanessa Di Matteo e papà Giovanni sono di Acquasanta Terme.

Medici, ostetriche ed infermiere corrono notte e giorno nel reparto Maternità dell’ospedale “Mazzoni” di Ascoli, ma sempre con il sorriso sulle labbra. Non è da tutti assistere, per lavoro, al più grande miracolo della vita. Non è scontato farlo con dedizione e professionalità come fanno loro.

Andrea Vannarelli, ultimo nato nel 2018

Samuel Clerici, secondo nato nel 2019

Samuele De Angelis, terzo nato nel 2019


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X