Quantcast
facebook rss

La Samb guarda al mercato per rinforzare
l’organico a disposizione di Roselli

SERIE C - Il diesse Pietro Fusco è alla ricerca di un attaccante che possegga le caratteristiche tecniche e fisiche di Stanco. Si allontana l'ex Feralpi Salò Voltan, mentre capitan Rapisarda è seguito da Salernitana e Catania. Il club rossoblù in questa sessione di calciomercato si orienterà su giovani di valore. Da valutare le posizioni di Islamaj, Brunetti e Panaioli
...

di Benedetto Marinangeli

Si apre domani il calcio mercato con lo stop alle operazioni fissato per il 31 gennaio. L’intenzione del presidente Franco Fedeli è quella di rinforzare la squadra per una seconda parte di stagione da protagonista.

Un compito che spetta al diesse Pietro Fusco che già a novembre si è mosso in modo oculato e specifico portando in rossoblù il difensore Celjak e il centrocampista Caccetta. Ora l’obiettivo primario è un attaccante centrale che possa fungere da alter ego a Stanco che tornerà a disposizione di Roselli alla ripresa degli allenamenti l’ 8 gennaio, dopo lo stop forzato per infortunio.

Il diesse Pietro Fusco

Un nome che viene accostato alla Samb è quello dell’ ex Feralpi Salò, Dario Voltan. Classe ’95, svincolato, spesso è stato utilizzato da attaccante esterno ma anche seconda punta o trequartista. Caratteristiche che già posseggono gli attaccanti in organico. Inoltre si tratta di un over ed in tal senso le 14 caselle disposte dal regolamento sono tutte occupate. E quindi ad un’entrata dovrà sempre corrispondere una cessione. Difficilmente, quindi, l’operazione Voltan andrà in porto. Sull’ attaccante, poi, si registra anche l’interessamento della Triestina.

Fusco, inoltre, dovrà trovare una alternativa al centrale classe ’96 Di Pasquale la cui stagione è finita a causa dell’ operazione ai crociati. E con ogni probabilità si orienterà su un altro under. E’ possibile, comunque, che il mercato della Samb possa incentrarsi quasi esclusivamente sui fuoriquota. Non giovani alle prime esperienze ma che abbiano già alle spalle campionati importanti. Fusco ha le competenze e le conoscenze giuste per intervenire ottimamente anche in tal senso.

Per quanto riguarda le possibili cessioni, come detto, tutto dipenderà dalle entrate. Di certo la Samb non si priverà di Francesco Rapisarda che interessa a Salernitana e Catania. Il capitano rossoblù è tornato su livelli di rendimento top, tanto da suscitare l’interesse di club di categoria superiore.

Ci sono, infine, i giovani Brunetti, Panaioli, Islamaj che stentano a trovare spazio, ma l’intenzione della società sembra essere quella di tenerli in organico. Stesso discorso per De Paoli autore del gol del pareggio contro il Renate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X