Quantcast
facebook rss

Fiamme nell’appartamento,
in salvo coppia di anziani coniugi

SAN BENEDETTO - Tragedia sfiorata a Porto d'Ascoli, in via Ticino. L'uomo stava ricaricando un accendino con un flaconcino di gas, ma qualcosa evidentemente non ha funzionato. Entrambi in ospedale, non sono gravi. Illesi i due cagnolini che si trovavano in casa. Sul posto Vigili del fuoco, 118 e Polizia
...
Piccole ustioni alle mani per due anziani coniugi e due piccoli cani in salvo. E’ il bilancio di quella che stasera in un appartamento di Porto d’Ascoli avrebbe potuto trasformarsi in una tragedia. Il principio di incendio è rimasto per fortuna tale grazie al pronto intervento di una squadra dei Vigili del fuoco di San Benedetto che si è precipitata in via Ticino soccorrendo e mettendo in salvo l’anziana coppia.
La causa è da ricondurre a un accendino che l’uomo stava tentando di ricaricare con un flaconcino di gas. Qualcosa evidentemente non ha funzionato e si sono scatenate le fiamme che fortunatamente non hanno provocato ulteriori danni alle due persone e al loro appartamento. Sul posto sono giunte le ambulanze del 118, che hanno poi trasportato l’uomo e la donna in ospedale, affidandoli alle cure dei medici del Pronto Soccorso e anche una Volante del locale Commissariato di Polizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X