Quantcast
facebook rss

Sant’Antonio Abate,
grande festa in piazza
per il protettore degli animali
(Tutte le foto)

ASCOLI - Pienone per la benedizione del vescovo Giovanni D'Ercole e la processione fino alla chiesa di San Giacomo della Marca nel giorno che segna ufficialmente l'inizio del Carnevale
...

La benedizione del vescovo Giovanni D’Ercole in piazza del Popolo

di Renato Pierantozzi

Prima la benedizione in piazza del Popolo e poi la processione fino alla chiesa di San Giacomo della Marca a porta Cappuccina alla presenza di tantissime persone con al seguito animali di ogni specie. La devozione a Sant’Antonio Abate rimane fortissima in città, segno benefico che anche nell’era della realtà virtuale non tutto è perduto. E’ stato il vescovo Giovanni D’Ercole in persona ad impartire la benedizione nel salotto cittadino alla presenza, tra gli altri, del sindaco Guido Castelli, dell’assessore Massimiliano Brugni e del gruppo folkloristico dell’Istituto Agrario “Celso Ulpiani” guidato dal professore Di Lorenzo. Poi è stata la volta della processione, accompagnata da cavalli, asini e trattori, che dal centro storico ha raggiunto la chiesa di San Giacomo della Marca dove si è svolta la messa. La festa di Sant’Antonio segna anche l’inizio del Carnevale ascolano (la cui Associazione ha patrocinato la ricorrenza odierna) che quest’anno cadrà ad inizio marzo (domenica 3 e martedì 5) con il prologo delle domeniche degli “amici” (17 febbraio) e dei “parenti” (24 febbraio), appuntamenti sempre più sentiti soprattutto ad Offida.

LA FOTOGALLERY


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X