facebook rss

Alejandro Pereyra
crea la prima bottiglia iconica
dell’Anisetta Meletti

ASCOLI - Realizzata in esclusiva per lo storico Caffè con l'obiettivo a promuovere il territorio valorizzando prodotti e brand storici ascolani. L'opera iconica e rappresentativa della mostra è "Alfredo Alfredo", straordinario mosaico realizzato solo con locandine e riviste storiche della scena del film che venne girato nel 1972 in Piazza del Popolo da Dustin Hoffman e Stefania Sandrelli

Alejandro Pereyra

Si inaugura sabato 26 gennaio (ore 18) al Caffè Meletti di Ascoli la mostra “Alejandro Pereyra-Opere recenti”, curata da Sergio Buoncristiano e organizzata dalla Caffè Meletti srl. La rassegna è il primo evento della serie “Art in living by Caffè Meletti”, percorso espositivo che intende valorizzare, attraverso mostre periodiche di diversi artisti esposte all’interno dello storico Caffè, il territorio e le eccellenze ascolane. Proprio nel solco dell’illustre passato del Caffè – visitato nel corso degli anni da artisti e intellettuali come Mascagni, Trilussa, Guttuso, Sartre, Hemingway – che si inserisce la mostra dell’artista argentino Alejandro Pereyra, 48 anni, il quale presenta la sua produzione più recente.

Il Caffè Meletti

Saranno esposte circa venti opere, per gran parte papier collè su tela e alcuni lavori di grafica. I soggetti raffigurati in questi bellissimi ritratti-mosaico sono sempre personaggi iconici del mondo del cinema e della musica contemporanea, entrambe grandi passioni dell’artista, e vengono realizzati attraverso materiali cartacei ricercati con cura filologica. Ogni piccolo tassello di carta a accuratamente selezionato, dimensionato e, infine, posizionato così da garantire un perfetto bilanciamento della composizione e una completa funzionalità con il tema dell’opera. II risultato finale di questo certosino lavoro a assolutamente accattivante ed originale sia per la modernità e la freschezza della tecnica adoperata che per l’attualità e la popolarità dei soggetti ritratti.

L’opera iconica e rappresentativa di questa mostra sarà “Alfredo Alfredo”, straordinario mosaico realizzato solo con locandine e riviste storiche che narrano dell’Anisetta Meletti e dello storico Caffè, raffigurante la famosa scena del film del 1972 girata in Piazza del Popolo dal regista Pietro Germi, con Dustin Hoffman e Stefania Sandrelli.

In occasione dell’inaugurazione di questa prima mostra, l’artista Pereyra presenterà ed ultimerà in diretta la prima bottiglia d’arte di Anisetta Meletti, realizzata in esclusiva per lo storico Caffè Meletti. La bottiglia di anisetta da 0,70 cl, verrà realizzata in tiratura limitata, in soli 199 esemplari numerati, mentre l’esclusiva bottiglia Magnum da 3 lt, verrà realizzata, in una serie limitatissima di esemplari di soli 19 pezzi unici, e saranno delle vere opere d’arte, oggetti di arredo e da design. Ogni opera, sarà firmata personalmente e “di pugno” direttamente dall’artista. Il progetto d’arte è realizzato in co-marketing tra la famiglia Meletti, proprietaria della storica azienda di liquori “Silvio Meletti”, e lo storico Caffè Meletti. Sabato è prevista una sessione di vernissage in diretta, per gli ospiti e per i cultori ed amanti di arte. La mostra, a ingresso libero, potrà essere visitata negli orari di apertura del Caffè fino al 31 marzo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X