Quantcast
facebook rss

Intossicati dal monossido:
tre persone in ospedale

MONTE SAN MARTINO - A causare la fuoriuscita del gas velenoso è stato il cattivo funzionamento di una stufa. Portati a Fermo e poi trasferiti al Centro iperbarico di Fano. Stanno meglio
...

Intossicate per il monossido di carbonio, tre persone sono state soccorse a Monte San Martino, piccolo centro in provincia di Macerata. Il monossido si sarebbe sprigionato a causa dal malfunzionamento di una stufa a legna che si trovava in un locale dove le tre persone erano intente a preparare carni di maiale per cena.

Uno degli intossicati ha perso improvvisamente i sensi allarmando gli altri due che sono rimasti intossicati ma accusando malori più lievi. Altrimenti sarebbe stata una tragedia. Sono riusciti ad allertare il 118. Tutti sono stati trasportati in ambulanza al Pronto Soccorso dell’ospedale di Fermo e poi trasferiti al Centro iperbarico di Fano per la terapia urgente in camera iperbarica. Le loro condizioni sono in miglioramento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X