Quantcast
facebook rss

Provincia, la Riviera fa il pieno
di consiglieri di maggioranza

SAN BENEDETTO - La gioia della prima degli eletti, la sambenedettese Maria Rita Morganti: «E' stato sicuramente un risultato molto positivo, una grandissima soddisfazione anche per la lista, che ha dimostrato ancora una volta di essere inclusiva per tutti: sia il Piceno, inteso come Riviera e entroterra, sia per i nostri alleati». I commenti di Curzi e Girolami
...

di Martina Oddi

Elezioni provinciali, la maggioranza sta in Riviera con quattro eletti (Maria Grazia Morganti, Stefano Novelli, Marco Curzi e Pierpaolo Rosetti) su un totale di 6 della lista “Uniti per il Piceno”. E’ stato questo l’esito del voto ponderato (cioè proporzionato al numero di abitanti dei singoli comuni) dei 300 elettori (su 413 che ne avrebbero avuto diritto) che domenica scorsa hanno decretato la vittoria del centrosinistra sul centrodestra (4 seggi). Gli eletti rimarranno in carica due anni.

Maria Rita Morganti

Prima in assoluto per numero di voti la sambenedettese Maria Rita Morganti con 9407 voti e 6 preferenze ottenute in fascia E, quella che fa riferimento ai comuni più grandi. «E’ stato sicuramente un risultato molto positivo -dice la Morganti-, una grandissima soddisfazione anche per la lista, che ha dimostrato ancora una volta di essere inclusiva per tutti: sia il Piceno, inteso come Riviera e entroterra, sia per i nostri alleati. Siamo un gruppo: ci dovremo organizzare in questa settimana, ma in primis c’è la figura del presidente Fabiani che darà l’indirizzo politico al programma di mandato». Alla Morganti sono andati anche i complimenti del capogruppo del Pd, Antimo Di Francesco. «Esprimo -afferma- grande soddisfazione per lo straordinario risultato conseguito dalla componente del nostro gruppo consiliare, che oltre ad essere espressione di un progetto di rinnovamento e innovazione in cui il partito ed il gruppo consiliare hanno voluto convintamente investire, saprà rappresentare al meglio le istanze, le necessità ed i bisogni del territorio con competenza capacità determinazione e spirito di servizio». Nel centrosinistra sono stati eletti anche Daniele Tonelli (8459), Stefano Novelli (6158), Pierpaolo Rosetti (5389), Roberto De Angelis (5330) e Marco Curzi (5178). «Sono molto contento -afferma Curzi- è stato un gioco di squadra, il centro sinistra è unito e compatto: porterò la mia esperienza in provincia, snaturata da molti poteri dalla legislazione recente ma ancora capace di dire la sua su molti temi».

Per il centrodestra si impone con il maggior numero di preferenze Luigi Capriotti (8583), per Fratelli d’Italia. Per la Riviera Mariadele Girolami (8043), con 11 voti in fascia E, è risultata al secondo posto della sua lista per il numero di preferenze. «Ringrazio il Sindaco -dice Girolami- il partito e tutti i consiglieri della nostra maggioranza. Sono soddisfatta della risposta che c’è stata in termini di voti espressi e di compattezza dimostrata. Mi impegnerò sulle tematiche di competenza dell’ente Provincia: viabilità, scuole e ambiente, nell’interesse del territorio». Nel centrodestra eletti anche Giovanna Angelici (5489) e Igino Cacciatori (5427).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X