facebook rss

Internazionale e donna:
Valentina Finzi incontra
gli arbitri di calcio ascolani

ASCOLI - E' anche la presidente della sezione Aia di Foligno. Ospite delle "giacchette nere" ascolane, ad accoglierla il presidente Massimo Vallesi e il designatore della Serie B Emidio Morganti

Emidio Morganti, Valentina Finzi, Massimo Vallesi

Gli arbitri di calcio ascolani hanno incontrato Valentina Finzi, dal 2017 arbitro internazionale di calcio femminile, dal 2016 presidente della sezione Aia di Foligno. A darle il benvenuto il collega della sezione Aia di Ascoli, Massimo Vallesi, il consiglio direttivo e il designatore degli arbitri della Serie B, l’ascolano Emidio Morganti. La Finzi, arbitro dal 2001, è stata per due stagione nella Cai (arbitri interregionali) poi nella Can D dove arbitra ancora.

«Mio padre faceva l’arbitro e mi portava con sé sui campi di calcio dell’Umbria – ha detto la Finzi – facendomi appassionare. Nell’esperienza arbitrale la parola coraggio è importantissima: nel prendere le decisioni, nel cercare di vincere la paura, nel mostrare le qualità tecniche e la propria preparazione per far rispettare il regolamento sui campi di calcio. Dobbiamo ricordarci – ha aggiunto – che le nostre decisioni sono inappellabili, quindi dobbiamo tenere sempre a mente la responsabilità che sul terreno di gioco abbiamo anche nei confronti dei colleghi e dell’Associazione che rappresentiamo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X