facebook rss

Premio letterario nazionale,
al lavoro la giuria
presieduta dal poeta Franco Loi

GROTTAMMARE - Organizzato dall'associazione Pelasgo968, è giunto alla decima edizione. Tra i patrocinatori anche il Centro nazionale di Studi Leopardiani di Recanati. Premiazioni il 4 maggio nell'ambito della "Festa della Scrittura"

Le premiazioni della passata edizione

Il percorso della decima edizione del “Premio letterario nazionale Città di Grottammare” ha concluso le iscrizioni. Nella passata edizione, sempre organizzata dall’Associazione Pelasgo968 di Grottammare, presero parte 580 autori provenienti da tutta Italia con oltre mille opere in concorso, fra poesie in lingua, poesie in dialetto, racconti brevi e libri editi. Gli organizzatori sono già al lavoro per passare alla seconda fase. Si tratta delle valutazioni della giuria, composta da elementi di spicco del panorama culturale italiano e presieduta da Franco Loi, il maggior poeta italiano vivente, che ha appena compiuto 89 anni.

Il Premio gode del patrocinio doltre che el Comune di Grottammare, anche della Regione Marche, della Provincia di Ascoli e – per l’ottavo anno consecutivo – del prestigioso Centro Nazionale di Studi Leopardiani di Recanati, con cui di recente ha sottoscritto un protocollo di intesa. Le premiazioni avverranno sabato 4 maggio nel’ambito della terza edizione della “Festa della Scrittura” che si terrà ovviamente a Grottammare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X