facebook rss

L’Atletico Ascoli batte 3-0
la Palmense, torna in vetta
e si mette alla finestra

PROMOZIONE - La squadra di Filippini si impone nettamente su quella di Cipolletta al "Picchio Village". Di Gibbs, Coccia (su rigore) e Iachini le reti del successo, in attesa di conoscere il risultato del Valdichienti Ponte. Il duello continua

Continua il balletto in vetta alla classifica del girone B di Promozione tra l’Atletico Ascoli e il Valdichienti Ponte. Gli ascolani superano nettamente (3-0) la Palmense di mister Cipolletta al “Piccchio Village” e tornano al primo posto per una notte, in attesa di conoscere il risultato della gara dei maceratesi, impegnati domenica sul campo della Futura 96, ma anche con una gara in meno (il recupero di Camerino). I ragazzi di mister Filippini passano in vantaggio nei primi minuti con Gibbs e arrotondano subito dopo su calcio rigore trasformato da Coccia e decretato dall’arbitro Traini per un fallo commesso ai danni di Giovannini. A pochi minuti dal triplice fischio, il terzo gol di Iachini.

ATLETICO ASCOLI: Albertini; Serafini, Gibbs, Sosi, Fabi Cannella; Iachini, Tedeschi, Coccia; Mariani, De Marco, Giovannini. A disposizione: Spinelli, Petritola, Di Silvestre, Funari, Tarli, Lupini, Santoni, Felicetti, Gassama. Allenatore: Filippini.

PALMENSE: Osso, Kouassi, Gentile, Cocciaretto, Pagliarini, Gregonelli, Pelliccetti, Cameli, Rapagnani, Croceri, Frascerra. A disposizione: Ciarrocchi, Giugliano, Mattioli, Marsili, Fagiani, Turhani, Iuale, Maurocristiano, Osorio Otero. Allenatore: Cipolletta.

Arbitro: Traini di San Benedetto.

Reti: 7’pt Gibbs, 17’pt Coccia su rigore, 40’st Iachini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X