facebook rss

“Questo non è amore”,
la Polizia parla di violenza
al Liceo “Rosetti”

SAN BENEDETTO - Incontro con gli studenti, proprio nel giorno di San Valentino. Interventi della dirigente della Squadra Mobile della Questura di Ascoli, Patrizia Peroni, e dell'ispettore Remo Cinaglia

Patrizia Peroni, dirigente della Squadra Mobile della Questura di Ascoli

Non è una data scelta a caso, quella di giovedì 14 febbraio, tradizionalmente dedicata agli innamorati, per l’appuntamento che vedrà coinvolte tutte le classi quarte del Liceo Scientifico Rosetti di San Benedetto. A partire dalle 11.10, infatti, gli studenti dell’istituto parteciperanno ad un incontro formativo sulla violenza di genere a cura della Polizia di Stato che sarà tenuto da Patrizia Peroni, dirigente della Squadra Mobile della Polizia di Ascoli, accompagnata dall’ispettore Remo Cinaglia.

Si tratta di un evento molto significativo, che si sviluppa a partire dalla campagna permanente, promossa dal Ministero dell’Interno, che ha per titolo “Questo non è amore”, e nasce nell’ambito della collaborazione tra la Questura e l’istituto superiore sambenedettese. L’incontro si svilupperà a partire da un filmato che, assieme ad alcuni dati statistici, fungerà da trampolino per avviare il dibattito con i ragazzi; a questi saranno offerti spunti anche grazie alle esperienze dirette tratte dall’attività svolta dalla Polizia di Stato in questo delicato settore.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X