facebook rss

Scuole superiori, tutte le scelte
degli studenti piceni
“Stabili” e “Rosetti” tra i preferiti

ASCOLI - Tra i preferiti il liceo scientifico "Rosetti" di San Benedetto con 235 matricole nei due indirizzi presenti. Nel capoluogo piceno il classico "Stabili-Trebbiani" scelto da 264 ragazzi nei vari corsi. Per i residenti nel cratere c'è tempo fino al 26 febbraio

Sono stati diffusi sul sito del Miur i dati analitici relativi alle iscrizioni alle scuole superiori per l’anno scolastico 2019-2020. Confermata la tendenza a favore dei licei con il record che va al liceo scientifico “Benedetto Rosetti” di San Benedetto con 235 neo iscritti all’indirizzo tradizionale (185) e a quello sportivo (85). In riviera si difende bene anche il Classico “Leopardi” con 118 iscritti all’indirizzo canonico, 15 nella sede di Montalto e 18 al professionale “Ciccarelli” di Cupra. Ben 110 studenti hanno scelto il “linguistico” Capriotti dove altri 73 ragazzi frequenteranno l’indirizzo “amministrazione, finanza, marketing”. All’Alberghiero “Buscemi” sono in arrivo 105 matricole, mentre il “Fazzini-Mercantini” è pronto ad accogliere 203 nuovi studenti tra i vari indirizzi in scienze umane(50), turismo (12), informatica e telecomunicazioni (68), grafica e comunicazione (20), costruzioni ambiente e territorio (12). L’Ipsia Guastaferro è stato scelto da 105 studenti tra industria, artigianato per il made in Italy (45), manutenzione e assistenza tecnica (40), gestione delle acque ambientali (2), servizi culturali per lo spettacolo (6), gestione delle acque e risanamento ambientale (2) e odontotecnico (12).

Il liceo classico Stabili

LE SCUOLE ASCOLANE

Spostandoci sotto le Cento Torri il record spetta allo Scientifico “Orsini” con 155 iscrizioni tra indirizzo tradizionale (88), opzione scienze applicate (49) e sportivo (18). All’artistico Licini le matricole sono 47. Al Mazzocchi boom della sezione “chimica-materiali e biotecnologie” scelto da 98 ragazzi insieme a 15 iscritti per l’ex ragioneria (ora amministrazione, finanza e marketing), 17 nell’opzione “costruzione, ambiente e territorio” e 7 nell’indirizzo turismo. Al liceo “Stabili” ci sono 75 iscritti al tradizionale “classico”, altri 83 nell’indirizzo “linguistico”, 84 per le “scienze umane”, 11 per l’economico sociale ed altrettanti per la novità del “musicale”. Totale 264. Al “Sacconi-Fermi-Ceci” sono in arrivo 173 new entry spalmati nei vari indirizzi con il il record di 56 iscritti nella sezione “telecomunicazioni”. Ottima performance dell’Ulpiani che accoglie sia l’indirizzo agrario (67), sia l’alberghiero (44). Per le scuole ricadenti nell’area del cratere il Miur ha concesso una proroga dei termini fino al 26 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X