facebook rss

All’Avis di Castignano
i complimenti
del presidente regionale

SOLIDARIETA' - All'assemblea dei soci, oltre a Massimo Lauri, hanno partecipato anche il presidente provinciale di Ascoli Carlo Oddi, il sindaco Fabio Polini e il primo cittadino di Rotella Giovanni Borraccini

Foto ricordo dell’assemblea Avis: con i soci ci sono anche il sindaco Fabio Polini e don Tiziano (foto Simone Corradetti)

di Simone Corradetti

A Castignano giornata all’insegna della solidarietà e della partecipazione attiva con la settima assemblea della locale Avis. Si è svolta nella chiesa di Sant’Egidio, alla presenza del presidente regionale della Cri, Massimo Lauri, e di quello provinciale di Ascoli, Carlo Oddi, accompagnato dal segretario Gabriele Baldassarri. Nell’occasione è stata anche celebrata una messa dal parroco don Tiziano.

Il presidente Lauri si è complimentato con il direttivo dell’Avis Castignano, e lo ha fatto alla presenza del sindaco Fabio Polini e del primo cittadino di Rotella, Giovanni Borraccini. «Tutti i soci donatori e i membri del direttivo – dice Stefania Sciamanna che dell’Avis di Castignano è la presidente – hanno sempre contribuito e collaborato a rendere l’Avis più attiva sul territorio, attraverso iniziative che hanno permesso di promuovere al meglio la donazione del sangue. Come donatori – prosegue – abbiamo la responsabilità di promuovere uno stile di vita sano, risvegliando nei nostri piccoli paesi del Piceno come il nostro, la propensione alla comunità, alla partecipazione e all’impegno sociale attraverso uno sguardo attento verso gli altri, in base ai loro bisogni e all’ambiente che ci circonda. Il nostro volontariato – conclude la Sciamanna – è speciale perchè donando sangue doniamo la vita rinnovando sempre l’appello che l’associazione ha bisogno dei cittadini».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X