Quantcast
facebook rss

Cremonese-Ascoli puntata numero 9
Tre acuti bianconeri, l’ultimo un anno fa

SERIE B - I bianconeri di Cosmi si imposero in rimonta con una doppietta di Monachello. Ma allo "Zini" hanno vinto anche l'Ascoli di Renna e quello di Boskov, entrambi promossi in A. Negli otto precedenti, nessun pareggio e cinque successi grigiorossi di cui tre nella massima serie
...

Il raddoppio di Monachello in Cremonese-Ascoli 1-2 del passato campionato

di Andrea Ferretti

Cremonese-Ascoli si gioca sabato per la nona volta allo stadio “Zini” di Cremona. Nelle precedenti 8 sfide, l’Ascoli ha vinto 3 volte compresa l’ultima nel passato campionato. Il confronto non si è mai concluso in parità e i grigiorossi hanno ottenuto 5 successi segnando 13 volte contro gli 8 gol bianconeri.

I tifosi dell’Ascoli a Cremona un anno fa festeggiano la vittoria

Cremonese-Ascoli si è giocata 5 volte in B e 3 in Serie A. La prima volta in campo c’era l’Ascoli dei Record di mister Renna, che vinse con un gol di Zandoli. Questa la formazione di quel 9 ottobre 1977: Marconcini, Gilberto Mancini, Perico, Scorsa, Legnaro, Pasinato, Roccotelli (36’st Bellotto), Moro, Ambu, Greco, Zandoli. Nelle file della Cremonese c’erano i futuri juventini Prandelli (poi diventato allenatore e anche CT della Nazionale) e Marocchino e l’indimenticato Emiliano Mondonico che stava chiudendo la carriera per poi aprirne un’altra, prestigiosa, come tecnico. Ultimo confronto meno di un anno fa, il 21 aprile 2018: 1-2 in rimonta con doppietta di Monachello che molti tifosi bianconeri stanno rimpiangendo. Cosmi schierò questo 3-5-2: Agazzi; Padella, Gigliotti, Cherubin; Florio (20’st Mogos), Addae, Buzzegoli, Kanoute (38’st Castellano), Mignanelli; Varela (15’st Clemenza), Monachello.

L’1-1 su rigore di Monachello del 21 aprile 2018

GLI EX – Sono cinque, ma due di loro quest’anno hanno giocato poco e niente. L’attaccante Montalto (in bianconero 2 presenze nel 2011-2012 e 5 con un gol l’anno successivo) deve ancora riprendersi dopo il grave infortunio nella prima di campionato. Il difensore Del Fabro (10 gettoni in bianconero nel 2015-2016) non è mai stato impiegato. Terzo ex sulla sponda avversaria è il portiere Agazzi (14 presenze la scorsa stagione col Picchio), arrivato a Cremona a novembre e finora mai schierato. E’ invece un punto fermo della Cremonese Mogos (25 presenze e 3 gol) che ad Ascoli in un campionato e mezzo ha collezionato 48 presenze e 1 gol. Sulla sponda bianconera c’è Cavion prelevato la scorsa estate proprio dalla Cremonese. In due stagioni in Lombardia il suo score è di 61 partite, 7 gol e una promozione in B.

SERIE B

1977-1978   0-1   Zandoli

1985-1986   1-2   Bencina, Bonomi (A), Vincenzi (A)

1990-1991   1-0   Dezotti

1992-1993   3-1   autogol Bierhoff, Pergolizzi (A), 2 Dezotti

2017-2018   1-2   Camarà, 2 Monachello (1 su rigore) (A)

SERIE A

1984-1985   2-0   Bonomi, Finardi su rigore

1989-1990   2-1   Gualco, Chiorri, Cvetkovic (A)

1991-1992   3-1   Dezotti, Benetti (A), Florijancic, Marcolin


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X