Quantcast
facebook rss

Campionati Master,
un oro e un argento
per San Benedetto

ATLETICA LEGGERA - Al Palaindoor di Ancona assegnati i primi tricolori over 35. Sul gradino più alto del podio Francesco Bruni della Collection Atletica Sambenedettese nel pentathlon e Rita Mascitti dell'Atletica Avis San Benedetto nei 3000. Tra i vincitori anche l'ex portiere di Serie A Lamberto Boranga
...

Lamberto Boranga, l’ex portiere di A diventato campione di atletica Master (FotoGP.it/Fidal)

Un avvio subito da primato ai Campionati italiani Master indoor di Ancona: gli iscritti sono 1.382 iscritti e gli atleti-gara 3-013 in rappresentanza di 334 società. Per le Marche, la manifestazione, che prosegue sabato 23 e domenica 24 febbraio, si è aperta con 14 medaglie: 5 d’oro, 4 d’argento e 5 di bronzo.

Tra i vincitori il pluricampione italiano e mondiale Lamberto Boranga che gli sportivi meno giovani ricordano per essere stato per anni un portiere anche in Serie A. Boranga, umbro di Foligno e medico, ha compiuto 76 anni lo scorso ottobre. Ma alcuni mesi fa è tornato di nuovo tra i pali nel campionato marchigiano di Terza Categoria, nella Marottese. Stavolta al Palaindoor ha vinto l’oro nella categoria SM75 nel lancio del peso con metri 9,78.

Tra coloro che hanno conquistato il titolo tricolore c’è anche Francesco Bruni della Collection Atletica Sambenedettese che ha vinto il pentathlon nella categoria dei 75 anni. Vice campionessa italiana, invece, è Rita Mascitti dell’Atletica Avis San Benedetto (categoria 50 anni) che ha corso i 3000 metri in 11’39”29.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X