facebook rss

Valentini, spalla fuori uso
Botta alla testa per Beretta

SERIE B - Due infortuni sotto la lente in previsione della gara di sabato a Carpi. Rosseti guarda già avanti: «Sono uscito per un fastidio muscolare, ma spero di recuperare. Più del mio gol, contava il risultato»

Rosseti a fine partita (Foto Edo)

di Claudio Romanucci

Beretta è finito in ospedale al “Mazzoni” per il colpo alla testa rimediato nella ripresa. L’Ascoli ha comunicato che sono in corso gli accertamenti, ma trapela un certo ottimismo sul suo recupero. Riguardo l’infortunio occorso nel primo tempo a Valentini, il difensore ha subito il distacco della spalla. I medici gliel’hanno sistemata, ma è chiaro che andrà incontro ad un lungo periodo di stop.

Le riflessioni finale sono state affidate al solo Rosseti, ancora in gol e tra i migliori fino a quando è dovuto uscire. «Era più importante il risultato più del gol – dice l’attaccante – dispiace per il pari subìto al 94°. Il vento ha reso difficile il controllo di quella palla, poi mi sono girato bene e ho trovato il varco giusto. Sono uscito perché ho accusato un piccolo fastidio al flessore, l’avevo avvertito prima di scendere in campo ma ho fatto di tutto per giocare. Spero di potercela fare per Carpi, dobbiamo andare su e fare risultato».

L’infortunio di Valentini (Foto Edo)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X