Quantcast
facebook rss

Due feriti e sei patenti ritirate,
il bilancio della notte di Carnevale

ASCOLI - Frontale a Colli del Tronto tra un'Alfa e una Panda all'interno delle quali c'erano ben sette ragazzi: due all'ospedale e conducenti positivi all'etilometro. Sulla riviera sambenedettese due denunce per guida in stato di ebbrezza. Controlli a tappeto della Polizia Stradale
...

di Andrea Ferretti

Due feriti e sei patenti ritirate è il bilancio del sabato notte di Carnevale. A dimostrazione che non ci sono prevezioni e raccomandazioni che tengano, i giovani (soprattutto, ma non solo loro) continuano ad alzare il gomito e mettersi poi alla guida rischiando la vita propria e quella degli altri. E’ quello che è accaduto la notta scorsa lungo la vallata del Tronto e a San Benedetto. I postumi della movida carnevalesca ha causato un frontale sulla vecchia Salaria a Colli del Tronto, all’altezza del “Villa Picena”. Qualche minutoi prima delle 2,30 si sono scontrate un’Alfa 155 condotta dal 28enne S.M. di Ascoli e una Panda guidata dal 22enne D.I. di Spinetoli. Le conseguenze potevano essere ben più gravi. Alla fine, per fortuna, i feriti sono solo due delle persone trasportate (a bordo ce n’erano tre nell’Alfa e due nella Panda) che sono state soccorse dalle ambulanze del 118 e trasportate al Pronto Soccorso dell’ospedale “Mazzoni” di Ascoli dove hanno avuto due prognosi di venti (quello più grave) e di cinque giorni. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia Stradale di Ascoli che ha effettuato i rilievi, ma soprattutto sottoposto all’etilometro i due conducenti. Sono risultati entrambi positivi: patenti ritirate e auto sequestrate.

Stesso discorso, poco dopo, sulla riviera sambenedettese. Qui il “pattuglione” organizzato dalla Polizia Stradale nell’ambito dei “servizi contro le stragi del sabato sera” ha effettuato una serie di controlli nei quali sono incappate quasi tutte persone di ritorno dai luoghi della movida. La cadenza dei controlli è quasi settimanale, figuriamoci in queste ore di Carnevale. A San Bnedetto il bilancio è di quattro patenti ritirate. Non solo, ma per due delle persone incappate nell’alcoltest e risultate con un tasso alcolemico superiore a 0.80, è scattato anche il reato di guida in stato di ebbrezza, con relativa denuncia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X