facebook rss

Teatro, musica e cinema
Ecco la sala consiliare 2.0

MASSIGNANO - E' stato inaugurato lo spazio collocato all'interno del palazzo comunale, in pieno centro storico. Il sindaco Romani: «Non è stata solo un'operazione di "maquillage", nell'intenzione dell'Amministrazione c'è la volontà di utilizzarlo come strumento polivalente per cittadini e associazioni»

Un momento dell’inaugurazione

Non solo sala consiliare, ma anche spazio polivalente per musica, teatro, convegni. Massignano si regala un nuovo contenitore, in pieno centro storico, all’interno del palazzo comunale. Ristrutturata e riarredata, la sala consiliare 2.0 è stata inaugurata sabato scorso davanti non solo ai rappresentanti del consiglio, ma anche a numerosi cittadini.

La nuova sala

«I lavori di restyling hanno riguardato prevalentemente gli interni, inclusi gli arredi -spiega il sindaco Massimo Romani-. Non è stata solo un’operazione di “maquillage”. Nell’intenzione dell’Amministrazione c’è la volontà di utilizzare questo centrale e bello spazio come sala polivalente per fare musica, teatro, cinema, convegni, a disposizione di tutte le associazioni e degli abitanti. Sarà soprattutto un luogo per incontrarsi e confrontarsi, perché pensiamo che anche in questo modo la nostra comunità possa crescere».
Dopo la benedizione del parroco, don Mario Angelini, si è esibito un quartetto di sax composto da Vincenzo De Angelis, Massimo Mazzoni, Lucy Derosier e Monica Noschese, che ha svariato tra classica, barocca e jazz.
La nuova sala già domenica prossima 17 marzo alle 17,30 sarà sede di un nuovo appuntamento, stavolta teatrale: “I Segreti della Commedia dell’Arte”, lezione spettacolo a cura di Francesco Aceti con la partecipazione di Federica Savarese e l’accompagnamento musicale di Chiara Pompei.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X