facebook rss

Cento mini sciatori a Monte Piselli
per la Coppa Giovanissimi

ASCOLI - Provenienti anche da altre stazioni di Marche e Abruzzo, i piccoli atleti (9-12 anni) si sono sfidati nello slalom gigante. Manifestazione organizzata dall'Associazione maestri di sci, di cui Alessandra Allevi è vice presidente. Massimiliano Ossini ospite d'eccezione alle premiazioni
...

Alessandra Allevi e Massimiliano Ossini durante le premiazioni

Oltre trecento persone hanno invaso gli impianti sciistici di Monte Piselli in occasione del “42° Gran Premio Giovanissimi”, gare di sci alpino e di snowboard. Nell’occasione sono stati quasi cento i bambini e le bambine, dai 9 ai 12 anni, che si sono sfidati nella prova di slalom gigante. La manifestazione, organizzata dall’Associazione dei maestri di sci (Amsi), è stata fortemente voluta da Alessandra Allevi, maestra di sci ascolana che dell’Amsi è vice presidente. Oltre che da Ascoli e circondario, a Monte Piselli sono giunti piccoli atleti, genitori, maestri e allenatori anche da altre stazioni delle Marche, dell’Abruzzo e perfino da Modena e Lecco.

Alle premiazioni finali ha partecipato, tra gli altri, anche Massimiliano Ossini, il popolare conduttore televisivo, ascolano d’adozione e prezioso testimonial della città di Ascoli e di tante altre peculiarità del territorio. Come appunto Monte Piselli, località che diverse altre volte è stata protagonista nelle trasmissioni di Ossini tese a promuovere la montagna con i suoi personaggi, le sue storie e le sue tradizioni. La gara era valida per l’accesso alla finale nazionale del “Gran Premio Giovanissimi” in programma dal 22 al 24 marzo a Sestola, località emiliana sull’Appennino modenese.

La partenza della gara di slalom

Una fase dello slalom gigante al quale hanno preso parte quasi cento mini sicatori

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X