facebook rss

Enduro, l’ascolano Traini
trionfa in Sardegna

ASCOLI - Il pilota cresciuto nel Motoclub 100 Torri parteciperà anche alla prima prova del Campionato del Mondo di Enduro WEC che si svolgerà il prossimo fine settimana nelle impervie montagne di Dahlen in  Germania
...

Ascolano doc, 21 anni e specialista dell’enduro. E’ l’identikit di Jacopo Traini che ha vinto la a prima prova del Campionato Italiano di enduro Under-Senior, svoltasi lo scorso weekend in Sardegna in provincia di Nuoro, e la 22esima posizione dell’assoluta, mettendo dietro diversi campioni italiani. Si è aggiudicato il gradino più alto del podio nella classe 125 junior con la nuova Beta 125 Factory. Scudiero da anni del Motoclub 100 Torri di Ascoli che lo ha visto crescere a suon di risultati, Traini ora si presenta sul palcoscenico nazionale per completare un percorso iniziato 11 anni fa. Già più volte campione regionale tra Marche e Abruzzo, il pilota ascolano quest’anno corre nelle fila del Team Entrophymotorbike di Perugia del pilota Niccolò Mori  insieme al pluricampione italiano Manuel Monni, è sarà impegnato anche negli Assoluti d’Italia di Enduro, il campionato nazionale più prestigioso di specialità che vanta la presenza di molti campioni e mondiali Italiani e stranieri. Inoltre Traini sarà di scena anche al Campionato italiano Under-Senior, e grazie alla recente convocazione, anche alla prima prova del Campionato del mondo di enduro WEC che si svolgerà il prossimo fine settimana nelle impervie montagne di Dahlen in  Germania. Sabato 23 e domenica 24 marzo nella neonata categoria “E1 Junior” cercherà di confermare l’ottimo allenamento e condizione fisica del momento nelle dure prove speciali che lo attendono.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X