facebook rss

Le magie di Roberto Palumbo
all’auditorium “Adriano Luzi”

COMUNANZA - Venerdì 22 marzo lo spettacolo clou della stagione teatrale. Si intitola “Il campo invisibile, magia oltre i confini della mente”
...

Si intitola “Il campo invisibile, magia oltre i confini della mente” lo spettacolo di Roberto Palumbo in programma venerdì 22 marzo (ore 21,15) all’auditorium “Adriano Luzi” di Comunanza, prodotto dall’Associazione culturale Actor e momento clou della stagione teatrale del Comune montano. I poteri della mente capace di connettersi con l’energia dell’universo saranno i protagonisti di quest’avventura magica, durante la quale sarà possibile sperimentare i misteri della regressione ipnotica, trovarsi in mezzo a tunnel dimensionali, tra passato presente e futuro, fino ad incontrare il nostro Avatar, in un crescendo di effetti magici ai confini dell’impossibile.

Roberto Palumbo

Tutto questo in uno spettacolo adatto ad un pubblico di tutte le età dove Roberto Palumbo, illusionista m anche autore letterario, compositore e formatore, eseguirà veri e propri miracoli mentali, prendendo come spunto il racconto della propria vita. Riuscirà a leggere nel pensiero, a prevedere eventi e a scavare negli angoli più reconditi della mente, in condizioni impossibili. L’interazione con gli spettatori è fortissima. Palumbo è in grado di coinvolgere e stupire il pubblico attraverso la sua originalissima interpretazione dell’arte magica, in un crescendo di illusioni nuovissime, uniche e inspiegabili.

Racconti emotivamente coinvolgenti confluiranno nel finale che è forse la parte più profonda dello spettacolo quando si intrecceranno stupore, commozione e speranza. Palumbo si è esibito in diversi teatri nazionali. Nelle Marche ha registrato il sold out al Ventidio Basso, al Filarmonici e al Palafolli di Ascoli, al Teatro Pergolesi di Jesi, al Teatro dell’Aquila di Fermo, al Teatro Serpente Aureo di Offida.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X