facebook rss

Weekend tutto per l’Ascoli
che recupera a Lecce

SERIE B - Campionato fermo per la Nazionale, ma allo stadio di Via del Mare si gioca la partita della terza di ritorno che venne sospesa passando agli annali come la più breve della storia: si giocò solo quattro secondi. Il torneo cadetto riprenderà con l'undicesima giornata in programma il 29, 30 e 31 marzo

di Andrea Ferretti

Il campionato di B si ferma per la Nazionale, ma una partita si gioca. E’ quella dell’Ascoli, che reecupera la partita che venne sospesa alla terza di ritorno allo stadio di Via del Mare. Bianconeri opposti ai giallorossi di Liverani che hanno la ghiotta possibilità di provare a infilare il filotto, visto che il match con l’Ascoli cade proprio a ridosso di altri due casalinghi, consecutivi, che il calendario ha riservato ai pugliesi: Lecce-Pescara e Lecce-Cosenza. La parabola discendente del torneo cadetto proseguirà poi nel weekend successivo, l’ultimo di marzo, aperto dall’anticipo Cremonese Verona di venerdì 29 e chiuso dal posticipo Lecce-Pescara di lunedì 31, il match clou dell’undicesima giornata di ritorno. In mezzo ci sono ben sette gare concentrate sabato 30 marzo, di cui sei alle ore 15 (tra cui Ascoli-Benevento al “Del Duca”) e una con inizio alle 18.

Liverani, allenatore del Lecce, al “Del Duca” durante la gara di andata finita 1-0 (Foto Edo)

L’UNDICESIMA GIORNATA DI RITORNO

Venerdì 29 marzo ore 21: Cremonese-Verona

Sabato 30 marzo ore 15: Ascoli-Benevento, Carpi-Crotone, Perugia-Livorno, Cittadella-Padova, Cosenza-Palermo, Salernitana-Venezia

Sabato 30 marzo ore 18: Brescia-Foggia

Domenica 31 marzo ore 21: Lecce-Pescara

Riposa: Padova

LA CLASSIFICA: Brescia 50 punti, Palermo 49, Verona 46, Pescara e Lecce 45, Benevento 43, Perugia 41, Cittadella e Spezia 40, Salernitana e Cosenza 34, Ascoli 32, Cremonese 31, Livorno 30, Venezia 28, Foggia e Crotone 27, Padova 23, Carpi 22.

LA CLASSIFICA MARCATORI

23 gol Donnarumma (Brescia)

17 gol Mancuso (Pescara)

13 gol Coda (Benevento)

11 gol La Mantia (Lecce)

10 gol Verre (Perugia), Pazzini (Verona)

9 gol Torregrossa (Brescia), Nwankwo (Crotone), Diamanti (Livorno), Nestorovski (Palermo)

8 gol Tutino (Cosenza), Mancosu e Palombi (Lecce), Puscas (Palermo), Okereke (Spezia)

7 gol Bonazzoli (Padova), Vido (Perugia)

6 gol Insigne (Benevento), Finotto e Moncini (Cittadella), Kragl (Foggia), Melchiorri (Perugia), Casasola (Salernitana), Bocalon e Di Mariano (Venezia)

5 gol Bisoli (Brescia), Schenetti (Cittadella), Mazzeo (Foggia), Giannetti (Livorno), Monachello (Pescara); M. Ricci, Pierini e Bartolomei (Spezia), Citro (Venezia), Di Carmine (Verona)

4 gol Ardemagni, Ninkovic, Brosco e Rosseti (Ascoli), Morosini (Brescia), Iori e Strizzolo (Cittadella), Firenze (Crotone), Deli e Iemmello (Foggia), Tabanelli e Falco (Lecce), Falletti (Palermo), Capello (Padova), Jallow (Salernitana), Trajkovski (Palermo)

3 gol Cavion e Beretta (Ascoli), Bandinelli (Benevento), Ndoj e Tremolada (Brescia), Mokulu e Jelenic (Carpi); Bruccini, Sciaudone e Maniero (Cosenza), Piccolo e Mogos (Cremonese), Rhoden e Budimir (Crotone), Gerbo (Foggia), Raicevic (Livorno), Mazzocco e Cappelletti (Padova), Moreo (Palermo), Han (Perugia), Scognamiglio e Brugman (Pescara); Vitale, Pucino e Di Tacchio (Salernitana); Gyasi, Mora, Galabinov e Bidaoui (Spezia); Henderson, Zaccagni e Ryder Matos (Verona), Segre (Venezia)

2 gol Ngombo e Ganz (Ascoli); Asencio, Volta, Improta e F. Ricci (Benevento), Spalek e Tonali (Brescia); Poli, Mustacchio, Di Noia, Arrighini, Pasciuti, Vano e Concas (Carpi), Proia (Cittadella), Idda e Baclet (Cosenza); Arini, Migliore, Castrovilli, Terranova, Paulinho e Brighenti (Cremonese), Ahmed Benali (Crotone); Lucas Chiaretti, Loiacono, Tonucci, Galano, Camporese e Cicerelli (Foggia), Lucioni e Scavone (Lecce); Mbakogu, Clemenza e Ravanelli (Padova); Jajalo, Rajkovic e Salvi (Palermo), Sadiq e Kouan (Perugia); Crecco, Cocco, Del Sole e Gravillon (Pescara), Andrè Anderson e Rosina (Salernitana); da Cruz, Maggiore e Crimi (Spezia), Bentivoglio (Venezia); Laribi, Tupta e Caracciolo (Verona)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X