facebook rss

Dà in escandescenze al ristorante,
poi ferisce anche un carabiniere:
se la cava con una denuncia

CUPRA MARITTIMA - Protagonista un giovane di 30 anni. I militari della locale Stazione hanno cercato di ricondurlo alla ragione, ma sono stati aggrediti. Ora deve rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali

I Carabinieri di Cupra Marittima

Dà in escandescenza all’interno di un ristorante, poi arrivano i Carabinieri e si scaglia anche contro di loro. Alla fine, un trentenne di Cupra Marittima è stato denunciato dagli stessi militari dell’Arma della locale Stazione per resistenza a pubblico ufficiale lesioni personali.

L’episodio è avvenuto a Cupra, dove i Carabinieri sono stati allertati dopo una telefonata giunta al 112. Hanno subito raggiunto il vicino ristorante dove il giovane, in evidente stato di agitazione, aveva messo in forte apprensione le persone presenti.

Lo hanno invitato a calmarsi, ma la riposta sono state delle lievi ferite che il trentenne ha procurato a uno dei carabinieri. Appare strano che non sia stato arrestato.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X