facebook rss

Il sindaco Petrucci entra
nella cabina di regia per il sisma

ARQUATA DEL TRONTO - Il primo cittadino sarà la voce dei sindaci marchigiani colpiti dal sisma all'interno dell'organismo varato nell'ambito del provvedimento "Disposizioni urgenti per la città di Genova, la sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei trasporti, gli eventi sismici del 2016 e 2017, il lavoro e le altre”

Aleandro Petrucci (Foto Andrea Vagnoni)

di Renato Pierantozzi

Importante nomina per il sindaco di Arquata Aleandro Petrucci, uno dei tre comuni (insieme ad Accumoli ed Amatrice) simbolo del tremendo sisma iniziato il 24 agosto 2016. Su proposta del presidente dell’Anci Marche, Maurizio Mangialardi, Petrucci è stato designato all’interno della Cabina di coordinamento prevista dal decreto legge 109 del 28 settembre 2018. Petrucci sarà quindi la voce dei sindaci marchigiani colpiti dal sisma all’interno dell’organismo varato nell’ambito del provvedimento “Disposizioni urgenti per la città di Genova, la sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei trasporti, gli eventi sismici del 2016 e 2017, il lavoro e le altre emergenze”. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X