facebook rss

Sale sul muretto per potare un albero,
80enne cade e muore sul colpo

FIUMINATA - La vittima è Romualdo Cairone, viveva a Roma. Era in località Orpiano, di fronte casa, quando è precipitato da circa quattro metri di altezza

Foto d’archivio

 

Sale su un muretto per potare una pianta, precipita e muore sul colpo. La tragedia si è consumata questa mattina a Fiuminata. Erano circa le 11, quando Romualdo Cairone, 80 anni, era in un campo di fronte casa, in località Orpiano. L’uomo, originario del piccolo paesino dell’entroterra, viveva da anni a Roma, ma spesso tornava a Fiuminata. Stamattina aveva iniziato a potare alcuni alberi. Ad un certo punto è salito su un muretto a secco per avvicinarsi meglio ai rami, ha perso l’equilibrio ed è caduto da un’altezza di circa quattro metri.  Quando è scattato l’allarme sul posto sono arrivati 118 e carabinieri della Compagnia di Camerino. I medici in un primo momento hanno richiesto anche l’intervento dell’eliambulanza, ma nonostante tutti i tentativi, il cuore dell’uomo non si è più ripreso.

(aggiornamento delle 13)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X