facebook rss

Teatro Ventidio Basso stracolmo
per la banda della Guardia di Finanza
con Ossini e il generale Toschi

ASCOLI - Presente in sala anche il Comandante generale Giorgio Toschi e quello interregionale Galdino. La serata è stata presentata da Massimiliano Ossini

Il sindaco Guido Castelli con il generale Toschi, Massimiliano Ossini e il direttore della banda Leonardo Laserra

Teatro pieno,  102 elementi sul palco, un conduttore d’eccezione (la star tv Massimiliano Ossini) e una platea di big, a partire dal Comandante generale della Guardia di Finanza, il generale Giorgio Toschi. E’ stato un successo il concerto della Banda nazionale delle Fiamme Gialle che si è esibita domenica pomeriggio al Ventidio Basso nell’ambito degli eventi organizzati nella settimana della famiglia. Presente anche il sindaco Guido Castelli a fare gli onori di casa e il Comandante Interregionale dell’Italia Centro Settentrionale della Guardia di Finanza, il generale Sebastiano Galdino. Il concerto si è aperto con la “Marcia d’Ordinanza della Guardia di Finanza” per concludersi con l’immancabile “Il canto degli italiani”. Nel corso del concerto, che ha riscosso un grande successo, sono stati eseguiti anche brani tratti dalle principali opere nazionali come “La forza del destino” di Giuseppe Verdi, “Olimpia” di Gaspare Spontini, “On earth as it is in heaven” di Ennio Morricone e l’”Inno delle Marche” di Giovanni Allevi ed internazionali come “Il gladiatore” di Hans Zimmer e “Disney fantasy” di Naohiro Iwai.

rp


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X