facebook rss

Rugby San Benedetto,
una vittoria da guinness
dei primati: 102-5

RUGBY - Nel campionato di Serie C, la formazione Seniores si è imposta sulla Polisportiva Abruzzo con un punteggio senza precedenti. Sedici mete in una sola gara rappresentano il record di punti nella storia del sodalizio rivierasco. E domenica a Bologna

Risultato da guinness dei primati per la Fifa Security Unione Rugby San Benedetto che nel campionato di Serie C ha battuto 102-5 la Polisportiva Abruzzo Rugby. Con ben sedici mete realizzate in una sola gara, è stato anche stabilito il record di punti realizzati nella storia del club rivierasco. Una partita senza storia, con i ragazzi del duo Laurenzi-Alfonsetti che sono partiti spingendo sull’acceleratore, mettendo subito alle corde l’avversario e realizzando mete e ripetizione sin dai primi minuti.

E’ stato un match dominato sotto tutti gli aspetti e, con questa netta affermazione, continua l’ottima stagione dell’Unione Rugby che si conferma al secondo posto della classifica. La formazione scesa in campo al “Mandela”: Scarpantonio, Ghidini, Valeri, Fulvi, Celani, Scipioni, Alesiani, Alesi, Pellei, Zazzetta, Patragnoni, Andrea Del Prete I, Alemanno, Coppa, Mignucci. A disposizione: Benigni, Andrea Del Prete II, Corradetti, Tosti, Castelletti, Felici. Prossimo impegno domenica 7 aprile, in trasferta, contro il Rugby Bologna 1928.

GIOVANILI – La squadra Under 16 è stata sconfitta in casa (31-45) dall’Unione Rugby Orvietana, mentre l’Under 14 domenica sarà di scena ad Ascoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X