facebook rss

L’annuncio di CasaPound:
«Pronti a sostenere
Antonini sindaco»

ASCOLI - Il segretario Giorgio Ferretti: «Chiediamo ai leghisti un atto di coraggio che liberi Ascoli dagli schemi incancreniti del centrodestra. Altrimenti nei prossimi giorni ufficializzeremo la candidatura di un nostro candidato sindaco»

Giorgio Ferretti

CasaPound è pronta a rinunciare al proprio candidato per appoggiare il leghista Andrea Maria Antonini se si presenterà come sindaco. «Siamo pronti a sostenere il candidato sindaco della Lega – spiega Giorgio Ferretti, responsabile ascolano del movimento – a patto che il partito salviniano rompa con il centrodestra e corra autonomamente per l’Arengo». «Da sempre auspichiamo una svolta sovranista, di rottura con gli schemi del passato. Se ciò accadesse saremmo pronti a ritirare il nostro candidato sindaco e a sostenere Andrea Antonini con la lista di CasaPound Italia». «Chiediamo ai leghisti, finalmente, un atto di coraggio che liberi Ascoli dagli schemi incancreniti di un centrodestra a cui è necessario staccare la spina – conclude Ferretti – e porti una ventata di novità sullo scenario politico locale. Se ciò non dovesse avvenire, nei prossimi giorni ufficializzeremo la candidatura di CasaPound Italia con il proprio candidato sindaco».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X