facebook rss

Riacquisto dei parcheggi,
Matteucci torna alla carica:
«Utilizzare i fondi delle farmacie»

ASCOLI - Scatta l'allarme anche sui contenziosi del Comune: «In bilancio sono stati previsti 200.000 euro ed altri 100.000 euro a fronte di contenziosi con imprese (Ciotti e Di Bartolomeo), personale (vigili urbani e altri) e Saba dal potenziale valore ben più alto».

Simone Matteucci

«Presenterò una mozione per impegnare l’amministrazione, anche quella futura, per riacquistare i parcheggi utilizzando i fondi della vendita delle farmacie. Allo scopo è necessario simulazioni per la nuova società che li andrà a gestire».

E’ la nuova presa di posizione del capogruppo di maggioranza Simone Matteucci che non ha partecipato al voto sul bilancio di previsione anche per il caso relativo alla sosta.

Inoltre Matteucci ha sollevato il caso dei contenziosi in cui è finito l’Arengo e le relative somme appostate in bilancio. «Sono stati previsti 200.000 euro ed altri 100.000 euro – dice sempre il capogruppo – a fronte di contenziosi con imprese (Ciotti e Di Bartolomeo), personale (vigili urbani e altri) e Saba dal potenziale valore ben più alto».

rp


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X